Monte Porrara

SULLA VETTA DEL MONTE PORRARA

TREKKING IN ABRUZZO

ICONA DIFFICOLTA' E
DIFFICOLTÀ : E
Sentiero di difficoltà media

travel

Circa Km 11 km
(andata e ritorno)

circular-clock

Circa 6 ore
(compreso le soste)

profit-chart

Dislivello a salire
 + 870 m.

loss-chart

Dislivello a scendere
 – 870 m.

DESCRIZIONE 

Il monte Porrara rappresenta il settore di chiusura, verso sud, della Majella. E’ caratterizzato dalla sua lunga e stretta cresta, con allineamento nord-sud, linea di confine tra le province di Chieti e L’Aquila.

l’imbocco del sentiero è circa all’altezza dell’Inghiottitoio del Quarto di Santa Chiara, splendido esempio di forma carsica in una delle principali conche intramontane appenniniche.

il percorso si presenta subito impegnativo, attraversando il maestoso bosco di faggi, cerri e agrifogli delle Coste del Fonnone, interrotto da improvvise radure. Usciti dalla faggeta, attraversato il Piano Malvone e superate le imponenti Logge di Pilato, avrà inizio il lungo cammino in cresta, che offre una vista unica sulle principali vette dell’appennino abruzzese e molisano.

il fascino e la diversità dei luoghi attraversati è dovuto alla complessità tettonica di questa struttura montuosa, che rappresenta il confine ad est delle potenti successioni di roccia calcarea abruzzesi.

la nostra meta sarà l’arrivo alla croce di ferro del M. Porrara, a quota 2137 m s.l.m., dopo aver affrontato la salita dell’anticima.

Dopo una sosta, riprenderemo il cammino lungo lo stesso sentiero percorso all’andata,per tornare al punto di partenza.
 

INFORMAZIONI

• Difficoltà: E (Escursionisti) = Media difficoltà.
Escursioni che richiedono adeguata preparazione fisica e un po’ di abitudine al cammino in montagna.

• Dislivello a salire:  + 870 m.
• Dislivello a scendere:  – 870 m.
• Durata:Circa 6 ore (compreso le soste)
• Km: circa 11 km (andata e ritorno)

• Orario di ritrovo: ore 08:30
• Luogo di ritrovo: Bar stazione Palena (CH)

EQUIPAGGIAMENTO
Scarpe da trekking (obbligatorie), abbigliamento a strati: t-shirt (doppia per ricambio), capo caldo (pile), giacca anti-vento
anti-pioggia, Cappello, scaldacollo, guanti, K-way, zaino da escursione, pranzo al sacco, protezione solare., spuntini energetici, acqua 

Consigliato l’uso dei bastoncini e non dimenticare binocolo e macchina fotografica.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 
La quota per persona di € 15 e comprende:
• Accompagnamento con guida GAE
• Assicurazione

Numero massimo di partecipanti: 15

ADESIONE OBBLIGATORIA

Entro e non oltre le ore 12.00 del giorno (SABATO 13 OTTOBRE) ai recapiti sotto indicati.
3207536539 Tania
3466927257 Mario
3472633900 Luciano
3476393353 Paolo

L’evento avrà regolare svolgimento con l’adesione del numero minimo di 8 partecipanti.

CONTATTACI SUBITO SU WHATSAPP 

Contact PersonWhatsApp con noi

CONTATTACI SUBITO SU FACEBOOK MESSENGER