Consigli

Trekking: Consigli per i principianti

Sei un principiante? non importa se stai pensando di scalare una piccola montagna o di affrontare un trekking di 10 giorni, dovresti sempre essere ben preparato e avere una certa conoscenza del percorso.

Inoltre, dobbiamo sapere come agire in montagna per completare con successo la nostra avventura. Sebbene molte di queste conoscenze derivino dall’esperienza, è importante tenere a mente alcuni concetti di base che a volte trascuriamo.

Ci piacerebbe condividere questi consigli per il trekking con voi, amanti della montagna, in modo che possiate preparare tutti i vostri percorsi come professionisti autentici!


Prima di tutto: piano

1. Prendi in considerazione il tuo livello e la difficoltà del percorso

Non è lo stesso arrivare alla laguna del Fitz Roy per incoronare la cima del Cotopaxi a quasi 6.000 metri, giusto? Prendi in considerazione il tempo che ti sei allenato (o il tempo che non ti sei più allenato), la dieta che stai seguendo e valuta bene le tue condizioni fisiche. Chiedi consiglio ad altri trekker per pianificare percorsi che siano adatti a te.

2. Decidi il tuo percorso

Una volta che hai chiarito il tuo livello fisico, pensa a un trekking che ti piacerebbe fare. L’altezza, il clima e la durata del trekking sono fattori cruciali.

3. Trova colleghi o dì a qualcuno da dove vieni

Personalmente, mi piace andare in montagna con gli amici.  Trovo più gratificante condividere bei momenti con un buon amico e, inoltre, è molto più sicuro in caso di incidente.

4. Controlla il meteo

Un’uscita sotto la pioggia può rovinare completamente la tua avventura. Controlla sempre il meteo se non vuoi incappare in imprevisti ( sempre che non ti piaccia camminare sotto la pioggia)

5. Studia bene la mappa

Sai come leggere una mappa topografica? Impara a leggere una mappa e studia prima di andare in montagna. Controllare i gradini più alti, campeggi, fiumi vicini, grandi cime o riferimenti che si può quindi aiutare a guidare correttamente.

Percorso di mount roraima 1 ° giorno

Prepara il tuo zaino

6. Cerca di andare leggero

In pratica, più leggero è, meglio è. Rilassati, abbiamo tutti peccato di diventare pesanti in qualche momento. La verità è che ci sono pochi che ottengono davvero la luce, ma è qualcosa che dobbiamo migliorare a poco a poco.

7. Indossare un buon abbigliamento

So che i vestiti da montagna sono costosi, ma è un buon investimento se inizi ad entrare nel mondo del trekking. Stivali che si adattano o una giacca che non si scalda possono farti passare dei momenti difficili.

8. Non dimenticare l’impermeabile

Un impermeabile è fondamentale. Può servire come protezione contro l’acqua e anche contro il vento. Se vai in una zona di alta montagna, non dimenticare di portarne uno.

9. Importante, un cappello

Può essere un parasole o un cappello per le fredde notti di montagna.

10. Porta una copertura per la pioggia per il tuo zaino

Hai il tuo zaino ben attrezzato, ma cosa succede se inizia a piovere e non puoi proteggerlo?

11. Cerca di non indossare vestiti di cotone

Il cotone è pesante e richiede molto tempo per asciugare. Prova a indossare indumenti traspiranti.

12. Verifica di non dimenticare nulla

Crea e riguarda la lista completa con tutto il materiale di cui potresti aver bisogno per un trekking.

consigli per il trekking

Cibo e bevande

13. Cibo compatto

Oggi vendono molti preparati disidratati che servono da pranzo o da cena. È inoltre possibile acquistare latte in polvere e cereali per la colazione.

14. Non dimenticare gli snack

Oltre ai pasti, prendi delle barrette energetiche o dei cioccolatini da mangiare durante la sosta.

15. Salva un piccolo extra

Quando sai quanti giorni impiegheresti per completare il viaggio, prendi il cibo per un altro giorno (almeno). A volte, potresti impiegare più tempo del previsto.

16. Bevi acqua regolarmente

È molto importante idratare il corpo costantemente. Soprattutto se stai facendo un trekking in alta quota.

17. Trasporta le pillole per la purificazione

A volte, quando il trekking è di più giorni ed in luoghi impervi, è difficile trovare acqua con buon flusso o magari non siamo sicuri dell’origine dell’acqua.

18. Calcola il gas che ti serve

Sembra sciocco, ma più di uno ha esaurito la bombola del gas a metà del trekking.

Pensa alla sicurezza, non vogliamo incidenti

19. Fai fermate per riposare ogni ora

Puoi fare una sosta di 5 o 10 minuti ogni ora.

20. Porta una mappa, una bussola o un GPS

Portare una mappa è essenziale se si intende completare un itinerario di più giorni. Puoi anche prendere una bussola, un orologio da trekking o anche un GPS.

consigli per il trekking

21. Fai attenzione alle basse temperature

Le notti a una certa altezza possono essere molto fredde. Controlla di avere l’attrezzatura necessaria e un buon sacco a pelo.

22. Usa la crema solare e le labbra, anche nei giorni nuvolosi.

Proteggi la tua pelle dal sole e dal vento.

23. Kit di primo soccorso

Prendi un kit di base. Cerca di imparare qualcosa sul primo soccorso. Se non trovi corsi di formazione nelle vicinanze, puoi imparare alcuni concetti di base nei tutorial di YouTube.

Altri suggerimenti

24. Inizia con percorsi più brevi

Se ti stai preparando per un grande viaggio, inizia completando percorsi più brevi. Fai escursioni/trekking brevi ed interessanti. Lascia che il tuo corpo si adatti.

25. Non lasciare la spazzatura sulla montagna, puliamo.

Bene, non siamo bradipi! 🙂

26. Non dimenticare la tua fotocamera

I luoghi più spettacolari che ho visto nella mia vita li ho trovati in montagna. Ferma quei momenti.

27. Allunga di volta in volta

Allunga gradualmente i percorsi. Lascia che il tuo corpo si adatti.

28. Non è una gara, vacci piano

Ognuno ha il suo ritmo. Non cercare di andare al ritmo di altri trekker più veloci. Né devono andare al tuo. Trova il tuo ritmo, continua a respirare in modo costante e vai avanti!

29. Anche se pensi di non poterlo fare, puoi!

Raramente mettiamo la nostra forza all’altezza della montagna. A volte sembra che non possiamo continuare, ma forse abbiamo solo bisogno di una pausa. Ovviamente, se pensi di non essere in grado di finire il percorso, non finisce … e non succede nulla.

30. Inizia ora!

Scegli un percorso, prepara il tuo zaino e vai ad esplorare le montagne!